Giorgi sul luogo del debutto

Stavolta sarà anche chioccia

Il 25 aprile 2009 Eleonora Giorgi vestì la prima maglia azzurra della sua carriera sulle strade di Podebrady. La cabiatese (28 anni) sabato torna lì

Giorgi sul luogo del debutto Stavolta sarà anche chioccia
Eleonora Giorgi
(Foto di Roberta busnelli)

Il 25 aprile 2009 Eleonora Giorgi vestì la prima maglia azzurra della sua carriera (tra le Junior), sulle strade di Podebrady, per il meeting internazionale di marcia. La cabiatese (28 anni) sabato torna nella città della Repubblica Ceka, a caccia, nella venti chilometri, di una vittoria che, dopo l’oro a Lugano, la porti, sulle ali dell’entusiasmo, in Cina per la Coppa del mondo di inizio maggio. Nove anni fa la due volte olimpionica era allenata da Vittorio Zeni. Anche il tecnico di Villa Guardia era all’esordio in nazionale. Sabato invece avrà la soddisfazione di vedere in gara il suo allievo, il brianzolo Andrea Angioletti (si allena a Cantù), quinto atleta (dopo, nell’ordine, i marianesi Alessio Marnoni ed Elisa Di Vincenzo, Giorgi e l’altro brianzolo Giacomo Viganò) al debutto internazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True