Lunedì 13 Ottobre 2014

Basket, il tweet di Pozzecco

«Chiedo scusa ai canturini»

Tutta la grinta di coach Gianmarco Pozzecco

«Spero di non aver mancato di rispetto a Cantù ed ai suoi tifosi...se così fosse chiedo scusa come ho già fatto personalmente al grande Pino».

È questo il cinguettio che Gianmarco Pozzecco ha affidato lunedì ai social.

In verità, il Poz si era già scusato la sera stessa della partita nel corso di diverse interviste del post gara. Lo avevo fatto anche durante la diretta su Sportitalia della nuova trasmissione domenicale dedicata alla pallacanestro “Domenica basket”, collegato dagli spogliatoi di Masnago. Sul fatto che fosse sincero avremmo messo la mano sul fuoco noi che lo stavano osservando a un metro di distanza dopo che i suoi ragazzi gli avevano fatto lo scalpo, conciandogli la capigliatura in maniera inguardabile.

CANTÙ

© riproduzione riservata