Basket, Milano su Abass Cantù adesso trema
Awudu Abass (Foto by Butti / Pozzoni)

Basket, Milano su Abass
Cantù adesso trema

Il capitano ha ancora un anno di contratto ma con un’uscita in caso di passaggio a una squadra di Nba o Eurolega

Una voce di basket mercato fa tremare il popolo canturino. E riguarda Awudu Abass che - e non solo per i tifosi che gli hanno dedicato uno striscione - dovrebbe costituire la pietra angolare sulla quale costruire la squadra.

Il capitano ha ancora un anno di contratto (come del resto Amedeo Tessitori), ma c’è un ma. Cioè un’uscita in caso di approdo in squadra Nba o di Eurolega.

In virtù di questo fatto, sono già suonate le sirene dell’EA7 Milano: il buy-out, cioé la cifra da pagare per svincolare il ragazzo di Camerlata, è molto alto, ma l’Armani - si sa - è l’Armani e qualora volesse fare un’operazione tipo Cinciarini dell’anno scorso potrebbe farlo in qualsiasi momento.

Ancor di più trovassero conferma certe voci di mercato che vorrebbe Alessandro Gentile in uscita destinazione Barcellona. Siamo solo all’inizio, l’impressione è che possa essere un’estate lunghissima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA