«Cantù ha avuto un avvio eccellente
Ma noi bravi a rimanere in partita»

L’analisi di Buscaglia, coach di Brescia, dopo il successo a Desio al supplementare

«Cantù ha avuto un avvio eccellente Ma noi bravi a rimanere in partita»
Maurizio Buscaglia
(Foto di Butti)

Terza vittoria consecutiva per la Germani Brescia, rigenerata dalla cura di coach Maurizio Buscaglia. Dopo l’avvicendamento in panchina con Vincenzo Esposito, i lombardi non hanno più perso in campionato.

Il tecnico ospite, analizza pregi e difetti della vittoria a Desio: «Non abbiamo avuto un buon impatto gara, Cantù invece l’ha avuto eccellente. Noi eravamo in ritardo su tutto, ma in chiave positiva, sotto questo aspetto, dico che sotto di 9 o 10 per ben due volte siamo rimasti in partita, abbiamo continuato a macinare, perché sentivamo che la partita era ancora lunga».

Altri sfumature del match: «Abbiamo lavorato bene la palla in attacco, ma subendo un pochino a rimbalzo, soprattutto subendo i migliori giocatori di Cantù, mentre dall’altra parte del campo, siamo stati bravi a capitalizzare i nostri venticinque assist portando cinque giocatori doppia cifra».

Buscaglia sottolinea infine la capacità della sua squadra di cambiare in corsa: «In difesa alcune cose non sono funzionate, mentre gli aggiustamenti ci hanno aiutato ad arrivare all’overtime a di vincere: ho messo vicino cose meno belle e le note positive. Stiamo facendo un percorso, quindi è corretto analizzare tutto ».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}