Cantù, ora Reggio Emilia
E arrivano li americani

È una settima importante per la Pallacanestro Cantù, sportivamente parlando e non solo

Cantù, ora Reggio Emilia E arrivano li americani
Desio Paladesio campionato Serie A1 Pallacanestro Cantù - Aquila Basket Trento
(Foto di Andrea Butti)

È una settima importante per la Pallacanestro Cantù, sportivamente parlando e non solo. Da un lato c’è la squadra che, dopo Brescia, si preparerà alla sfida clou contro Reggio Emilia contro Desio, in programma domenica alle 19.30: uno snodo fondamentale della stagione della S.Bernardo, uno scontro diretto che Cantù ha la necessità di vincere, prima di affrontare in trasferta la Fortitudo Bologna il 25 aprile e la Dinamo Sassari il 2 maggio in casa.

Dal punto di vista strettamente societario, è ormai ufficiale l’accordo tra Pallacanestro Cantù e Cantù Next e una corporation statunitense che avrà il compito di affiancare il marketing di club e Cantù Next alla ricerca di nuovi partner, dal naming dell’arena agli sponsor della squadra. Domani, a mezzogiorno, l’accordo di partnership sarà presentato ufficialmente allo Sheraton San Siro, a Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}