Cantù, parte la volata
per la Coppa Italia

Tre giornate al termine del girone di andata nel campionato di A2, si comincia a ragionare anche sulle Final Eight

Cantù, parte la volata per la Coppa Italia
Biella-Cantu
(Foto di La Provincia)

Tre giornate al termine del girone di andata nel campionato di A2, si comincia a ragionare anche sulle Final Eight di Coppa Italia. Vi accederanno le prime quattro squadre dei gironi Verde e Rosso, la competizione è in programma da venerdì 11 a domenica 13 marzo, in una sede ancora da definire.

Con due recuperi da disputare (Pistoia-Capo d’Orlando il 22 dicembre e Udine-Torino il 23) e con la bagarre alle spalle di Cantù (cinque squadre, Udine, Pistoia, Torino, Jb Monferrato e Treviglio a 14 punti), nel girone Verde nessuna squadra – nemmeno la S.Bernardo – ha già ottenuto il pass per la manifestazione.

Situazione ben diversa nel girone Rosso, dove Scafati e Ravenna hanno avuto un percorso identico a quello di Cantù, con nove vittorie e una sconfitta, ma di fatto sono già qualificate matematicamente per le Final Eight.

Il tema del primo posto nel girone al termine del girone di andata è già stato lanciato da coach Sodini nei giorni scorsi («ci teniamo, è un obiettivo nostro e della società») e può mettere Cantù nelle miglior condizioni per affrontare la Final Eight. La formula, approvata dal Consiglio di Lega, prevede infatti incontri incrociati tre le squadre dei due gironi con questo schema: 1ª Verde-4ª Rosso, 2ª Rosso-3ª Verde, 2ª Verde-3ª Rosso e 1ª Roso-4ª Verde.

Facile prevedere arrivi in parità al termine del girone di andata, in entrambi i gironi, che si risolveranno dall’esito dello scontro diretto.

In caso di parità a tre o più squadre, sarà la classifica avulsa determinata dall’esito degli scontri diretti tra le squadre a parità di vittorie a decidere mentre, in ultima analisi, nel caso in cui la situazione di parità dovesse persistere dopo aver esplorato tutte le possibilità di classifica avulsa, si passerà al quoziente canestri (punti fatti diviso punti subiti) tra le squadre in parità.

Cantù, oltre al vantaggio in classifica, ha dalla sua anche le vittorie in tutti gli scontri diretti si qui disputati con Pistoia, Udine, Torino e Jb Monferrato: il primo posto sembra saldo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}