Cantù, Rossini è già al lavoro
Primo passo sarà l’iscrizione

Oggi l’annuncio del nuovo segretario generale, ma lui si sta già muovendo con i vertici

Cantù, Rossini è già al lavoro Primo passo sarà l’iscrizione
Daniele Della Fiori (a sinistra) e Luca Rossini
(Foto di Diemme)

Stamattina è il giorno dell’annuncio del rientro di Luca Rossini alla Pallacanestro Cantù. Dopo due stagioni esaltanti in Sardegna: è partito capo della comunicazione, tornerà nel ruolo di segretario generale. Posizione delicatissima e centrale, che mancava nell’organizzazione di una società che ha bisogno come il pane di tornare alla normalità.

Già un gran bel po’ ha fatto Daniele Della Fiori, general manager a 360 gradi. Senza soste, con grande esperienza e tante idee. E adesso avrà una spalla importante.

Già sabato, giusto per non farsi mancare niente, il “Rosso” era sul pezzo. In queste ore, al telefono, è stato chiamato da tutti, o quasi, quelli della sede. E adesso ne ha approfittato per fare incontri e capire lo stato dell’arte. E ieri altre riunioni, perché nulla si deve lasciare al caso. Con l’amministratore delegato Andrea Mauri già da stamattina si passerà alla fase esecutiva.

C’è una priorità sul taccuino non solo di Rossini. Quella di perfezionare l’iscrizione al campionato di serie A. Problemi particolari non dovrebbero essercene, anzi. Una volta chiuso anche il discorso fideiussione, poi, il grosso sarà fatto. Anzi, per tranquillizzare il popolo canturino, è già stato fatto. E quindi si arriverà alla scadenza del 10 luglio senza alcun patema d’animo (cosa che nelle ultime stagioni non era accaduta).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}