Da Cantù la conferma:

«Ingaggiato Ignerski»

Il club ha ufficializzato l’indiscrezione di mercato apparsa ieri proprio su questo sito.

Da Cantù la conferma: «Ingaggiato Ignerski»
Michal Ignerski tenta di stoppare Brooks durante una sfida tra Cantù e Sassari delle stagioni scorse

«La Pallacanestro Cantù ha ingaggiato l’ala polacca di 207 cm Michal Ignerski». C’è dunque l’ufficialità da parte del club alla notizia che come giornale avevamo lanciato ieri.

Da segnalare che nella stagione 2012- 2013 Ignerski ha fatto il suo debutto nel campionato italiano con il Banco di Sardegna Sassari realizzando 12,2 punti di media a match. Con i sardi il polacco ha partecipato all’Eurocup e ha affrontato nella famosa serie dei quarti di finale dei playoff la Lenovo Cantù.

L’ala è rimasta in Italia all’inizio dell’annata 2013- 2014, con la maglia dell’Acea Roma, trasferendosi poi nel gennaio del 2014 in Russia, al Krasnie Krilya Samara di coach Bazarevich, con cui ha fatto registrare grandi cifre (18,6 punti e 4,8 rimbalzi di media a sfida in VTB League e 16,7 punti di media a partita in EuroChallenge).

Nella scorsa stagione Ignerski ha giocato in Francia, al Le Mans Sarthe Basket prendendo parte sia al campionato francese sia all’EuroChallenge.

«Con Ignerski- commenta il Direttore Sportivo della Pallacanestro Cantù, Daniele Della Fiori - aggiungiamo un giocatore di grande esperienza e di notevoli qualità. La sua forte volontà di tornare in campo è dimostrata dal fatto che abbia accettato di firmare un contratto non garantito, ovviamente estendibile fino al termine della stagione, per permetterci di testare le sue condizioni fisiche in un momento così delicato del campionato».

Nel pomeriggio il giocatore sosterrà il suo primo allenamento e se avrà esito positivo il club domani procederà al suo tesseramento così da poterlo utilizzare già domenica a Brindisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}