Da domani la finale scudetto
Milano imbottita di ex Cantù

Una sfida al meglio delle sette partite contro Trento: si parte al Forum

Da domani la finale scudetto Milano imbottita di ex Cantù
Awudu Abass, ex capitano della Pallacanestro Cantù

Palla a due domani alle 20.45, Milano con il fattore campo a sua favore, per una serie – al meglio delle sette – che si concluderà, nella peggiore delle ipotesi, solo il 17 giugno.

Iniziano domani sera le finali scudetto di basket, una tra Milano e Trento prenderà il posto di Venezia, sconfitta in semifinale dall’Aquila. In campo ogni due giorni, sempre alle 20.45 (dopodomani bis ad Assago), la serie si sposterà a Trento sabato.

In campo tanti ex canturini, l’EA7 ne è un bacino ricchissimo: Micov, Cinciarini, Cusin e Abass nel roster, il dottor Giani e il team manager Rossini a bordo campo, mentre a Trento l’unico con un passato a Cantù è l’assistente Molin.

Milano è in finale dopo aver battuto Cantù (3-0) e Brescia (3-1), Trento ha superato Avellino (3-1) e Venezia (3-1).

Al Mediolanum Forum arbitrano Sabetta, Lanzarini e Aronne, diretta su Rai Sport Hd, Eurosport 2 ed Eurosport Player.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True