Eroica Cantù, più forte
di tutto e tutti: Verona ko

Magico quarto di finale per i biancoblù, che oggi affronteranno Scafati

Eroica Cantù, più forte di tutto e tutti: Verona ko
Trevon Allen, il migliore in campo
(Foto di Gorini)

Eroica Cantù, più forte di tutto e tutto. La spunta (80-79) contro la Tezenis Verona, nel quarto di finale della Final Eight di Coppa Italia di serie A2 e oggi alle 18 andrà ad affrontare Scafati in semifinale.

È stata la vittoria del cuore, quella di una squadra appena uscita da un periodo terribile, colpita dal Covid e senza gare da quasi un mese. Contro aveva il quintetto più in forma dei due gironi, reduce da dieci vittorie di fila in campionato.

Acqua S. Bernardo sempre avanti (24-20, 38-33 e 60-56 i parziali), con il primo vantaggio degli scaligeri al 33’ (62-64) e un punto a punto fino al finale, con Verona che, sotto di uno, non è neanche riuscita a fare l’ultimo tiro.

Per Cantù 26 punti di Allen e 14 di Da Ros, autore di un terzo quarto monstre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA