Esposito, l’avversario di Cantù
«Test che servirà, aspetto i nuovi»

Parla il coach della Germani Brescia che stasera sarà a Desio

Esposito, l’avversario di Cantù «Test che servirà, aspetto i nuovi»
Vincenzo Esposito

Non ha dubbi, Vincenzo Esposito, tecnico della Germani Brescia che stasera a Desio affronterà l’Acqua San Bernardo Cantù.

E lo conferma nella conferenza stampa della vigilia. «Fa molto piacere - dice - avere l’opportunità di ritornare in campo dopo tanti mesi di stop con una manifestazione ufficiale e avere l’occasione per cercare di tornare ad una vita normale, sportivamente parlando e non. A noi questa manifestazione servirà per riprendere confidenza con il pallone e conoscere i nuovi giocatori, oltre a continuare il processo di crescita».

Un occhio anche alla squadra. «Grazie all’aiuto di un ragazzo delle giovanili siamo riusciti a raggiungere i 10 giocatori – prosegue il coach – che si sono tutti presentati in ottime condizioni fisiche: i ragazzi nuovi hanno gestito bene le nuove nozioni tecniche ed è importante che il prima possibile si riesca ad aggiungere Ristic e TJ Cline, perché ne abbiamo bisogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}