Il mercato di Cantù
È il giorno di Cournooh

Oggi l’annuncio del play-guardia italiano che arriva da Pistoia. Ora potrebbe partire Laganà

Il mercato di Cantù È il giorno di Cournooh
Marco Laganà
(Foto di Diemme)

Il suo approdo a Cantù, ovviamente, andrà a rafforzare la pattuglia di play oggi a disposizione di coach Kiril Bolshakov e, all’occorrenza, potrà anche garantire un valido supporto nel ruolo di guardia.

Una presenza importante la sua, insomma, non solo per le qualità del giocatore, ma anche per quell’”italianità” che, a questo punto della stagione, andrà necessariamente a intrecciarsi con il destino sportivo dell’altro play atipico italiano in forza alla Red October, ossia Marco Laganà.

Benché non sia stato ancora diffuso alcun comunicato ufficiale, David Reginald Cournooh da quest’oggi diventerà un giocatore della Pallacanestro Cantù. Dalla scorsa estate nell’organico di Pistoia, squadra con la quale ha firmato un contratto biennale durante lo scorso mese di giugno, Cournooh ha deciso di interrompere il rapporto con la compagine toscana per accasarsi nella corte della presidente Irina Gerasimenko.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}