La Palma d’Argento al merito
Frates è insignito dal Coni

Grande riconoscimento per il direttore tecnico di Cantù

La Palma d’Argento al merito Frates è insignito dal Coni
La premiazione di Fabrizio Frates al Coni

“Palma d’Argento al Merito Tecnico” per Fabrizio Frates. Il direttore tecnico della Pallacanestro Cantù ha ricevuto il riconoscimento a Roma, prima del consiglio federale della Fip che ha varato la riforma dei campionati dalla stagione 2024/25: la serie A sarà composta da 16 squadre, la A2 da 20.

L’onorificenza è assegnata da sempre a tecnici che si siano distinti per l’ottenimento di risultati di alto livello nazionale o internazionale, per il contributo fornito per l’aggiornamento tecnico e per lo sviluppo dell’attività giovanile e ai tecnici stranieri meritevoli per aver operato in favore dello sport italiano.

Frates è stato premiato dal presidente Coni, Giovanni Malagò. Alla cerimonia presenti anche Giovanni Petrucci, presidente Fip e il segretario generale del Coni, Carlo Mornati. Con Frates premiati anche Pietro Basciano, Paolo De Angelis, Rosa Ferro, Germano Foglieni, Stefano Persichelli (Stella di Bronzo al Merito Sportivo), Umberto Gandini, Margaret Gonnella e Claudio Silvestri (Stella d’Argento al Merito Sportivo), Francesco Di Girolamo (Stella d’Oro al Merito Sportivo). Con Frates, Palma d’Argento al Merito Tecnico anche ai colleghi Attilio Caja e Walter De Raffaele.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True