L’UnipolSai da domani
va in ritiro a Chiavenna

Continua la preparazione della Briantea84 in vista dell’avvio del campionato

L’UnipolSai da domani va in ritiro a Chiavenna
L’UnipolSai Briantea84 è pronta a ripartire
(Foto di Cusa)

Ritiro a Chiavenna per l’UnipolSai Briantea84. Da domani a giovedì 14 ottobre gli atleti biancoblù continueranno la preparazione in vista dell’inizio della prossima stagione sportiva agli ordini di coach Daniele Riva.

La prima sessione di allenamento si svolgerà nel pomeriggio di lunedì sul parquet del PalaMaloggia. Cantù debutterà in campionato il 30 ottobre contro Treviso. A seguire, dal 5 al 6 novembre, le finali a quattro di Coppa Italia. Poi il 13 la gara con Porto Torres, mentre il 21 la finale di Supercoppa.

«Si partirà con il campionato e in breve tempo ci saranno subito due finali - spiega coach Daniele Riva -. Credo molto nel lavoro di tutta la squadra e lo staff darà il suo grande contributo, come sempre. In Italia ci sono squadre che si sono rinforzate e di tutto rispetto, le ritroveremo come avversarie in Coppa Italia. L’idea principale è quella di continuare con la linea già tracciata. Il nostro parterre di giocatori è sicuramente interessante e le aspettative sono alte, come normale che sia. Siamo pronti per questa sfida».

Riva si conferma soddisfatto del roster. «I giovani sono preziosi, come serbatoio di motivazione per i veterani che possono dialogare con loro, trasmettere idee, scambiare opinioni - continua -. È una maturazione per tutti, perché anche chi insegna ha da imparare. L’obiettivo è quello di avere una squadra equilibrata, un gruppo che va avanti assieme. Ognuno deve crescere nel suo senza avere affanni o il peso delle situazioni, quelli me li tengo io sulle spalle. Migliorarsi sempre come atleti e come uomini, è la grande scommessa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}