Milano non ha 8 giocatori disponibili
Salta la trasferta di Eurolega in Russia

Positivi al Covid in doppia cifra nella squadra che domenica dovrebbe affrontare Cantù in campionato.

Milano non ha 8 giocatori disponibili Salta la trasferta di Eurolega in Russia
Johnson contro Leday in Cantù-Milano di Supercoppa dello scorso settembre

L’Ax Milano non raggiunge otto giocatori disponibili a causa dei tanti casi positivi al Covid, così l’Eurolega - da regolamento - rinvia ufficialmente a data da destinarsi la gara contro lo Zenit prevista oggi a San Pietroburgo. La partita era già stata spostata lo scorso 20 ottobre per il focolaio nel club russo e verrà nuovamente riprogrammata per la seconda volta, in virtù delle norme varate per garantire il corretto svolgimento del torneo.

Sarà rinviata, salvo clamorosi risultati nel giro di tamponi fatto ieri e i cui risultati sono attesi per oggi, anche la trasferta di venerdì, a Mosca contro il Khimki ed è sempre più a forte rischio la gara di campionato di domenica contro Cantù a Desio. La S.Bernardo ha ancora quattro giocatori positivi.

I giocatori dell’Olimpia proseguono il proprio isolamento, seguendo le disposizioni dell’Ats

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}