UnipolSai, riscatto in Coppa
Ora si gioca il quinto posto

Per la Briantea84 successo nella seconda giornata di Champions League

UnipolSai, riscatto in Coppa Ora si gioca il quinto posto
Tripla “tripla” per Simone De Maggi (UnipolSai Briantea84)

Vince e convince l’UnipolSai Briantea84 nella seconda partita delle Final Eight di Champions League che si stanno disputando a Erfurt in Germania. Dopo il ko all’esordio contro gli spagnoli dell’Albacete, i biancoblù si impongono per 86-73 contro i francesi del Cs Meaux Bf.

Oggi i canturini incontreranno alle 13 un’altra formazione francese, il Le Cannet, per l’ultimo atto che vale il quinto o il sesto posto nella classifica finale della competizione.

Partono male i brianzoli contro il Meaux dell’ex Santo Stefano, Porto Torres e Santa Lucia, Sofyane Mehiaoui. I francesi vanno avanti con prepotenza nel primo quarto (22-30). Si sveglia nella seconda frazione l’UnipolSai, ancora allenata da Jacopo Geninazzi per indisponibilità di coach Marco Tomba, che non ha potuto seguire la squadra in Germania per problemi personali.

Prova da gigante dell’inglese Ian Sagar con 34 punti e 10 rimbalzi. Vanno in “tripla doppia” invece Simone De Maggi (23 punti, 11 assist e 10 rimbalzi) e Giulio Maria Papi (12 punti, 10 assist e 12 rimbalzi).

Doppia cifra per Francesco Santorelli con 13 punti. Cantù chiude sul più sette all’intervallo (45-38). I transalpini, guidati dalla stella Mehiaoui, però non ci stanno e si portano a meno tre alla mezz’ora (58-55). Nell’ultimo quarto, dopo un serrato botta e risposta, la Briantea84 scappa e vince per 86-73.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}