Basso sempre più in alto
Record mondiale dei 1.000 metri

La campionessa comasca ha compiuto l’ennesima impresa a Viareggio.

Basso sempre più in alto Record mondiale dei 1.000 metri
Il sorriso di Daniela Basso a record appena stabilito

Una splendida giornata primaverile ha accolto a Viareggio la campionessa mondiale di nordic walking, la comasca Daniela Basso, in trasferta per tentare di stabilire il nuovo record mondiale sulla distanza dei 1.000 metri su strada.

La prova è stata effettuata nella cornice del lungomare della città toscana, dove è stato allestito e omologato per l’occasione un tracciato spettacolare, che ha portato il nordic walking nel salotto buono.

L’enorme tensione accumulata in attesa dello start e i mille occhi puntati addosso stavano per giocare un brutto scherzo alla Basso che, partita molto forte, ha accusato dopo poche centinaia di metri i primi sintomi di un malore che avrebbe rischiato di compromettere la sua prova.

Tuttavia la comasca ha saputo reagire con grande carattere, attingendo alla sua enorme esperienza agonistica internazionale ed è riuscita a tirare diritta fino al traguardo, sul quale si è presentata con un riscontro cronometrico eccezionale (05’58’’04), che consegna alla rappresentante di Nordic Walking Como e alla città intera un record mondiale di grande prestigio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA