Belluschi, è una crono di bronzo  A precederlo solo i Dematteis
Il ventottenne figinese Michele Belluschi nel vivo dell’azione

Belluschi, è una crono di bronzo

A precederlo solo i Dematteis

Ottimo terzo posto del figinese nella cronoscalata Dronero-Castello di Montemale.

Un terzo posto di grande spessore per Michele Belluschi nella prima edizione della Cronoscalata Dronero-Castello di Montemale. A dare valore al piazzamento del figinese, il tasso tecnico degli atleti che lo hanno preceduto nella gara a cronometro sui sentieri del cuneese: i gemelli Martin (oro) e Bernard (argento) Dematteis.

Chiudere alle spalle dei plurinazionali e plurimedagliati di corsa in montagna, è un punto d’onore per il comasco (28 anni) che difende i colori del Grottini team Recanati. Anche perché la gara con la formula a cronometro individuale, imposta dal coronavirus, è stata impegnativa con i 134 atleti, senza punti di riferimento, costretti a dare sempre il massimo e a spingere a ogni metro dei 3,9 chilometri del tracciato, con 330 metri di dislivello positivo, nei boschi del Cuneese. Il figinese ha fermato il crono sul tempo di 18’58”30 che è stato superato dal 18’18”60 di Martin e dal 18’31” di Bernard Dematteis.


© RIPRODUZIONE RISERVATA