Belluschi, è una super vittoria Rifila 8 minuti agli inseguitori
Michele Belluschi intervistato a Volterra dopo il successo nella gara

Belluschi, è una super vittoria
Rifila 8 minuti agli inseguitori

Il figinese protagonista assoluto nella San Giminiano-Volterra

Un super successo per Michele Belluschi nella San Gimignano-Volterra.

Il figinese (26 anni) ha dominato la gara sulle colline senesi, infliggendo un distacco di otto minuti al primo degli avversari, imponendosi anche nel gran premio della montagna, nella salita conclusiva da Prato d’Era a Volterra e intascando il record della corsa.

Il comasco, che è tesserato per l’Atletica Recanati, pochi giorni prima, il 1° novembre, si era imposto ad Alluvioni Cambiò, in provincia di Alessandria, su una dieci chilometri, su sterrato e asfalto, involandosi solitario al traguardo, poco dopo metà gara. Successo di misura (+ 31”) ai danni di Davide Cane.

La San Gimignano-Volterra, giunta all’edizione numero 35, è una classica del calendario toscano, delle corse in linea su strada.Il figinese ha bloccato il cronometro sul tempo totale di 1h52’05” che è anche il nuovo record della corsa. Belluschi è anche l’unico atleta capace di scendere, per la prima volta, sotto il muro delle due ore.

Passavano 8’04” prima che chiudesse la sua fatica, il secondo, Calzolari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA