Belluschi non si ferma più Mattatore anche in Toscana
Michele Belluschi

Belluschi non si ferma più
Mattatore anche in Toscana

Il runner figinese (Atletica Recanati) si è imposto nella Carrara-Campocecina

Michele Belluschi non si ferma più. Il runner figinese (Atletica Recanati) ha innestato la quinta e continua a mietere successi. Alla Carrara-Campocecina (Ms), che si è allungata per oltre la ventina di chilometri, ha vestito i panni del mattatore.

Sbarazzatosi presto degli avversari ha intrapreso una corsa in solitaria accumulando una manciata di minuti che sono stati conteggiati sul traguardo in 6’03” nei confronti di Andrea Alberti (Atletica Alta Toscana) e di 6’15” su Gabriele Benedetti (Pro Avis Castelnuovo Magra), i soli che, in qualche modo, hanno cercato di contrapporsi al suo strapotere concretizzatosi nel crono di 1h19’41”.

Si deve poi arrivare ai 13’51” di ritardo patiti da Davide Pruno (Atletica Arci Favaro) piazzatosi al quarto posto, seguito da Mattia Treve (15’17”, Toscana Atletica Futura). Questi distacchi sintetizzano, ben più delle parole, la supremazia di Belluschi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA