Belluschi sfiora il colpo Argento alla StraCascine
Michele Belluschi, di Figino Serenza (Foto by Butti)

Belluschi sfiora il colpo
Argento alla StraCascine

Solo il marocchino Sbaai chiude davanti al figinese nella gara di Albizzate

Alla StraCascine di Albizzate (Varese) il figinese Michele Belluschi (Atletica Recanati) ha sfiorato la vittoria. In una gara di forte impatto agonistico, che si è sviluppata sulla distanza di 12,3 chilometri, il duello con il marocchino Youssef Sbaai (Marathon Team) è stato, a dir poco, entusiasmante.

Alle loro spalle hanno digrignato i denti e mulinato le gambe per tentare il ricongiungimento un manipolo di antagonisti guidati dal naturalizzato magrebino Ahmed Nasef (già campione italiano) dell’Atletica Desio.

Nulla da fare per riprendere i due fuggitivi che si sono giocati la vittoria dopo essersi guardati più volte negli occhi. Di Sbaai la mossa vincente riuscendo a scrollarsi di dosso il comasco per transitare sul traguardo in 41’27” e vantare un margine di 15”. Bronzo per Nasef (42’22”), mentre per il quarto posto volata a due con Matteo Borgnolo (43’18”, Pro Sesto) spuntarla sul nostro Manuel Molteni (Coop Villa Guardia). Ventiquattresimo (51’35”) Davide Marino (Cus Insubria).

Di quest’ultima società, coordinata dal coach comasco Fabrizio Anselmo, da rilevare l’affermazione di Gloria Barbara Benatti in 51’55” (25° assoluta su 183 classificati).

È stata alquanto limpida precedendo la compagna di squadra Cecilia Curti (53’22”) e Rossana Urso (53’27” (Atletica Arcisate).


© RIPRODUZIONE RISERVATA