Berruto chiama e Anzani risponde
Simone Anzani

Berruto chiama
e Anzani risponde

Il centrale di Bizzarone confermato in Nazionale anche per la seconda tappa, quella italiana, della World League di pallavolo

Conclusa la trasferta in Australia la squadra azzurra ha subito fatto ritorno in Italia. Anche per il centrale comasco Simone Anzani c’è stato solo il tempo materiale di effettuare il cambio dei bagagli perché già ieri la nazionale si è radunata a Pesaro dove è in programma la prima gara che li vedrà impegnati contro la Serbia di Nikola Grbic.

Per il primo doppio impegno casalingo di World League (domenica si replica a Bologna) il commissario tecnico Mauro Berruto ha deciso di effettuare qualche cambio rispetto alle gare con l’Australia – non ci saranno infatti Botto e Bossi - e nelle Marche ci sarà un gruppo più numeroso dal quale sceglierà i 14 uomini che scenderanno in campo.

In televisione Italia-Serbia di Pesaro (sabato 6.06 ore 20.30) sarà trasmessa in differita su Rai Sport 2 a partire dalle ore 23, quella di Bologna del giorno dopo in diretta su Rai Sport 1 dalle 18. Verso gli European Games: quattro amichevoli per gli azzurri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA