Bertani brava ma niente bis  In Austria resta giù del podio
Luisa Bertani alle prese con lo slalom gigante sulle nevi austriache

Bertani brava ma niente bis

In Austria resta giù del podio

Dopo aver vinto il giorno precedente il gigante Fis ieri si è piazzata al quarto posto.

Questa volta non è riuscita a sconfiggere le austriache sulle nevi di casa. Luisa Bertani è stata quarta nel secondo gigante Fis di Nauders. La ventenne portacolori dello Ski racing camp Lenno, è stata “condannata” a restare ai piedi del podio, con un distacco di 18 centesimi.

Ha vinto l’austriaca Franziska Gritsch che ha dominato in entrambe le discese, chiudendo con un +2”28 sull’argento, la compagna Chiara Mair. Bertani nella prima manche aveva fatto registrare il terzo tempo, ex aequo con Katharina Gallhuber a 1”80 da Gritsch e a 11 centesimi da Mair.

Vicinissime anche le svizzere Casper e Bissig, quinte staccate di 4 centesimi e l’austriaca Antonia Walch, settima a 18 centesimi.

Nella seconda manche la portacolori dello Ski racing camp Lenno, faceva registrare il nono tempo e perdeva una posizione nella classifica finale con un gap di 2”73 dalla prima della classe. 45 i centesimi di distacco dalla seconda, Mair e 18 quelli dalla terza, Gallhuber. Bertani ha comunque avuto la soddisfazione di essere la prima tra le non austriache.


© RIPRODUZIONE RISERVATA