Briantea84, ospite illustre La Nazionale inglese

Briantea84, ospite illustre
La Nazionale inglese

Da oggi a mercoledì la nazionale inglese campione d’Europa in carica sarà in Italia per l’ultimo dei suoi camp di preparazione, ospite al Palasport di Seveso dove domani sera (palla a due alle 19.30) incontrerà la UnipolSai di Malik Abes

Per il secondo anno consecutivo, infatti, la Gran Bretagna ha scelto il quartier generale di Briantea84 per radunare i suoi uomini migliori, questa volta in vista dell’importantissimo appuntamento con gli Europei di Worcestershire (28 agosto-6 settembre), evento che qualifica per Rio 2016.

Il camp britannico prevede lavoro intenso per i 17 giocatori chiamati a raccolta dall’head coach Haj Bhania, con due sessioni di allenamento al giorno e, per impreziosire il tutto, una amichevole di lusso contro i padroni di casa. Tra le fila della Gran Bretagna, anche i due campioni della UnipolSai Ian Sagar e Gaz Choudhry, che nella sfida di martedì sera vestiranno i colori biancoblu del club.

“Ci fa molto piacere che la Gran Bretagna abbia scelto nuovamente Seveso e Briantea84 per organizzare il suo camp – ha affermato Alfredo Marson, presidente di Briantea84 -. Per la nostra squadra sicuramente si tratta di un’occasione preziosa per imparare da una delle nazionali più forti a livello mondiale. Sappiamo il loro valore, conosciamo la validità dei loro metodi, avendo in squadra due validissimi portacolori inglesi, tra cui il nostro capitano Sagar. Siamo sempre aperti a collaborazioni di questo tipo, crediamo che sia un arricchimento per tutti sotto il profilo sportivo e di reciproca visibilità. Un grazie particolare va ai molti volontari che in questi tre giorni di camp saranno attivi a ogni ora del giorno e della sera per svolgere il servizio di trasporto della squadra britannica e del suo staff”.

“Questo campo offre l’opportunità agli atleti selezionati per la nazionale di riunirsi in quello che è un anno molto importante per il basket in carrozzina sulla scena internazionale – ha spiegato il Ct della nazionale britannica Haj Bhania -. Questi camp costituiscono una parte importante del nostro programma e la partita amichevole contro Briantea84 sarà una bella sfida per noi, contro un club che si è riconfermato per il secondo anno come Campione d’Italia e ricco di una varietà di attori internazionali, tra cui due dei nostri atleti. I nostri ringraziamenti vanno a Briantea84 per la sua ospitalità”.

La partita di martedì 10 febbraio – con ingresso libero per il pubblico – sarà arbitrata dagli arbitri federali Braga e Pizzuto. Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in tempo reale grazie al servizio di statistiche live gentilmente messo a disposizione dalla Federazione italiana pallacanestro in carrozina (Fipic), collegandosi al sito www.federipic.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA