Buscaglia solo una volta ha perso contro Pancotto
Cameron Young, rivelazione della prima partita di Cantù (Foto by Butti)

Buscaglia solo una volta
ha perso contro Pancotto

Sfida nella sfida quella tra i tecnici: a Desio c’è Cantù-Reggio Emilia

Reduce dalla sconfitta nel derby lombardo con Brescia e con il Bayern in Eurolega, e con l’argentino Scola pronto a fare il suo debutto ufficiale, l’A|X Exchange Armani Milano ospita oggi, domenica, al PalaLido la Pallacanestro Trieste in uno dei match più attesi della terza giornata di andata della stagione regolare. Due soli precedenti tra le due società, entrambi vinti nella scorsa stagione dall’Olimpia Milano di Messina.

Sempre a mezzogiorno, la Virtus Roma riceve la Vanoli Cremona del ct azzurro Sacchetti con l’intento di mettere in cascina i primi punti della stagione e forte delle vittorie nelle ultime sei occasioni in cui i due quintetti si sono trovati di fronte nel massimo torneo. Bucchi è alla gara numero 100 in campionato sulla panchina dei capitolini in Serie A.

Sfida numero 94 tra Openjobmetis Varese e Pompea Fortitudo Bologna (ore 17.00), con i biancorossi in testa nei precedenti per 54-39. Nelle 44 gare giocate a Varese i padroni di casa si sono imposti per 33 volte contro le 11 di Bologna.

Altra classica dei canestri italiani quella che mette di fronte Acqua S.Bernardo Cantù e Grissin Bon Reggio Emilia (17.30).

Nelle 50 sfide giocate, soltanto 11 punti di differenza segnati dalle sue squadre: Cantù ne ha realizzati 3924 contro i 3913 di Reggio Emilia. Buscaglia ha perso soltanto una volta contro Pancotto, nella stagione 2015/16.

Match interessante e aperto ad ogni sviluppo, quello tra la “matricola” Dè Longhi Treviso e la Oriora Pistoia (18.15), la Segafredo Virtus Bologna attende i campioni d’Italia della Umana Reyer Venezia nel posticipo delle 21.00 per un’inedita sfida in panca tra gli allenatori Djordjevic e De Raffaele.


© RIPRODUZIONE RISERVATA