Calcio, il sogno di Lagzir Dal Fenegrò alla A marocchina
Soufiane Lagzir (al centro)

Calcio, il sogno di Lagzir
Dal Fenegrò alla A marocchina

Grande occasione per l’attaccante classe ’94: per ora c’è un ingaggio in prova

È il sogno di tutti i ragazzini: giocare nella squadra del cuore.

Un sogno che per Soufiane Lagzir, attaccante marocchino classe ’94, sta per diventare realtà. Lagzir, che nell’ultima stagione ha giocato con il Fenegrò in Eccellenza (22 presenze e 8 gol), è infatti stato ingaggiato in prova da Raja Casablanca, formazione di punta del calcio “pro” marocchino che nel 2013 ha raggiunto la finale del Mondiale per Club, dove fu poi fu sconfitta 2-0 dal Bayern Monaco di Pep Guardiola.

Contentissimo per l’occasione che si appresta ad affrontare tornando in patria, Soufiane Lagzir ha postato sul suo profilo facebook, non senza un velo polemico, il proprio pensiero: «La ruota gira, e forse questa volta gira bene, in ogni modo sono soddisfatto, so bene quello che mi aspetta… So bene cosa vuol dire non poter giocare in Italia per un pezzo di carta, ma prima o poi doveva succedere, era solo questione di tempo!».


© RIPRODUZIONE RISERVATA