Gattuso allo scoperto
«Questa squadra è forte»

«Ho una squadra forte per le mani, non dobbiamo nasconderci». E detto dopo una sconfitta, seppure immeritata, è una bella presa di posizione

Gattuso allo scoperto «Questa squadra è forte»
gattuso PRIMO ALLENAMENTO ALLO STADIO SINIGAGLIA CALCIO COMO 1907 CAMPIONATO 2021-22 SERIE B FOTO CUSA COMO 09-09-2021
(Foto di Fabrizio Cusa)

Gattuso non ha coraggio solo in campo, ma anche a parole. Più volte durante la conferenza stampa di ieri, ha ribadito un concetto: «Ho una squadra forte per le mani, non dobbiamo nasconderci». E detto dopo una sconfitta, seppure immeritata, è una bella presa di posizione.

Come si arriva a questa partita?

Sabato dopo la sconfitta la squadra era comprensibilmente molto giù di morale, ma poi ci siamo ripresi e ci siamo allenati bene perché consapevoli delle nostre possibilità. Abbiamo perso, ma la prestazione c’è stata, ne sono consapevoli la squadra, la società e anche i tifosi che ci hanno applaudito. La squadra mi piace per come si propone e come lavora. Siamo vivi.

Che partita si aspetta?

Il Frosinone è forte, guardando i nomi ha qualità ed è una squadra che punta alla A. Ma anche noi siamo forti, lo dicono le prestazioni sul campo, una sconfitta immeritata e una rosa di giocatori che sanno cosa devono fare. Sono ottimista in prospettiva.

Martedì ci sarà il Cosenza, farà il turnover?

Quelli che hanno giocato stanno bene, arriviamo da un’ottima partita e cambiare è sempre difficile. Certo, martedì saremo di nuovo in campo, e forse lì ci sarà un po’ di turnover. Vedremo come cambiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True