Playout e poule scudetto

La serie D ha scelto le date

Scenari che riguarderanno il Como da vicino comunque vada a finire il campionato

Playout e poule scudetto La serie D ha scelto le date
PRIMO GOL DI GENTILE (1-0) COMO 1907-CASTELLAZZO CAMPIONATO 2017-18 SERIE D COMO FOTO CUSA 25-02-2018
(Foto di Fabrizio Cusa)

Pronta la programmazione del “post” season con le date dei playoff e dei playout di serie D. La Lega ha anche ufficializzato il calendario e il regolamento della cosiddetta “poule scudetto”, che assegnerà il titolo di Campione d’Italia Dilettanti.

Scenari che – playout a parte, che per la cronaca si disputeranno in gara unica il 20 maggio – riguarderanno il Como da vicino, comunque vada a finire il campionato. Partendo dai playoff, sono in programma il 13 e il 20 maggio: la prima domenica si disputeranno le due semifinali, tra seconda e quinta e tra terza e quarta in gara secca, con le due vincitrici che si affronteranno per la finale di girone, sempre in gara unica, il 20 maggio. Com’è noto, sono playoff molto diversi da quelli dei professionisti: chi li vince, non è automaticamente promosso in serie C, ma entra in una graduatoria-ripescaggi con le vincitrici dei playoff degli altri gironi.

Il concetto è molto chiaro: vanno in C solo le nove vincitrici del campionato. Prima però le nove “regine” si affronteranno nella poule scudetto – prima giornata il 13 maggio, poi il 20 e il 23 –, ossia una serie di partite che determinerà la squadra Campione d’Italia Dilettanti: previsti tre minigironi da tre squadre, con le prime dei gironi A-B-C, D-E-F e G-H-I. Le vincitrici di ogni girone più la migliore seconda tra tutte si qualificano per le semifinali (in gara secca e in campo neutro il 31 maggio), mentre la finalissima del 2 giugno, chiuderà la stagione e assegnerà lo scudetto. Dieci anni fa, il Como che vinse il campionato con Corda non riuscì a superare il gironcino di qualificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}