Coronavirus
«Niente Lecco,
soldi al Sant’Anna»

L’invito a un gesto di solidarietà per beneficenza arriva dai tifosi del Como.

Coronavirus «Niente Lecco, soldi al Sant’Anna»
Sono stati i tifosi della curva del Como allo stadio Sinigaglia a promuovere l’iniziativa di solidarietà

Il giorno del derby. Questo 15 marzo avrebbe dovuto essere il giorno di Lecco-Como, una di quelle partite che i tifosi vanno a cercarsi subito appena esce il calendario.

Invece le due sponde del Lario restano distanti, ognuno a casa propria, anzi in casa propria. Dandosi appuntamento più avanti, almeno si spera. Però l’occasione per dare un senso a questa giornata particolare i tifosi del Como se la sono comunque inventata. Ed è un gesto di solidarietà, di beneficenza. L’invito arriva dai tifosi della curva, che hanno deciso di dedicare questo derby mancato all’Ospedale Sant’Anna.

“Lecco-Como per il Sant’Anna”, si legge in un volantino diffuso in queste ore. “Non possiamo (per ora) invadere Lecco - scrivono i tifosi -, ma possiamo dare una mano concreta a chi sta lottando per tutti noi, per vincere questa battaglia che stiamo affrontando! Invitiamo tutti i tifosi lariani a donare il costo della trasferta di Lecco (o quanto ognuno voglia donare) all’Ospedale Sant’Anna!”.

La curva invita a versare a favore della Fondazione provinciale della Comunità Comasca onlus, indicando anche l’Iban su cui effettuare il versamento:
IT56H0306909606100000128265, indicando come causale Donazione liberale Fondo Sant’Anna Emergenza coronavirus-Lecco Como per il Sant’Anna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}