Il Como e il progetto “Dona la spesa”
Insieme a Coop e Croce Rossa

L’iniziativa è nata per sostenere le famiglie più colpite dalla crisi post Covid-19

Il Como e il progetto “Dona la spesa” Insieme a Coop e Croce Rossa
Flavio Farè, direttore commerciale del Como

Il Como lancia con il proprio partner Coop Lombardia e con Croce Rossa di Como il progetto “Dona la Spesa”, nato per sostenere le famiglie più colpite dalla crisi post Covid-19. Beni di prima necessità verranno donati alla Croce Rossa di Como, che avrà il compito di individuare i soggetti più bisognosi e della distribuzione.

Il Como farà una donazione diretta con gli sponsor Acqua San Bernardo, Autopremier4 e Labor Project. L’iniziativa verrà esteso ai tifosi, che potranno effettuare donazioni in alimenti nei punti Coop di Como e Cantù. I tifosi potranno usare la tessera “Sostieni la tua Squadra” che permette un’ulteriore raccolta fondi da destinare al Como per progetti sociali. «Questa iniziativa testimonia la volontà di stare vicini al territorio – spiega il direttore commerciale del Calcio Como, Flavio Farè –: dopo aver sostenuto l’Ospedale Sant’Anna, adesso è nostra responsabilità dare una mano a chi ha subito le conseguenze economiche della pandemia».

«Sostenere lo sport e le società sportive che si impegnano nell’educare le giovani generazioni ai valori dello sport e della cooperazione, è uno dei modi migliori per restituire parte degli utili sul territorio», dice il vice presidente vicario di Coop Lombardia, Alfredo De Bellis.

«La rete di solidarietà di cui Croce Rossa intende essere garante – afferma il commissario Adriano De Nardis – si costruisce attraverso queste importanti sinergie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}