Mercato, si muove il Como
È su Cerri, Varnier e Morosini

Tre nomi buoni per la campagna di rafforzamento della squadra

Mercato, si muove il Como È su Cerri, Varnier e Morosini
Il dg Carlarberto Ludi è impegnato sul fronte mercato
(Foto di Cusa)

Da domani comincia ufficialmente il mercato. E meglio si potranno capire le dinamiche di un’estate che sarà certamente meno strana di quella dell’anno scorso, ma che potrebbe comunque continuare a risentire della situazione particolare che anche il calcio ha attraversato e sta tuttora attraversando.

Il caso del Como è particolare in senso positivo dal punto di vista finanziario. Ma anche la linea è chiara: niente eccessi, e per ora praticamente niente voci confermate su possibili arrivi. Anche se i nomi accostati ai biancoblù non mancano: ieri per esempio è uscita la voce di un forte interesse per l’attaccante del Cagliari Alberto Cerri. Ventisette anni, tre stagioni di A alle spalle ma anche quindici gol in serie B con il Perugia nel 2017-18. Altro nome di cui si è parlato in queste ore è quello di Marco Varnier, 23 anni, difensore dell’Atalanta nell’ultima stagione in prestito in B al Pisa. E ancora, un possibile interesse per il venticinquenne trequartista dell’Entella, Leonardo Morosini. Tutti profili che potrebbero starci, vista anche l’età che è quella che il Como in linea di massima cerca: cioè giocatori con già qualche anno alle spalle, meglio ancora poi se in serie B, ma ancora con un possibile margine di crescita e di maturazione.

Un altro capitolo interessante sarà quello degli allungamenti di contratto, un aspetto di cui si è parlato negli scorsi giorni anche relativamente a Massimiliano Gatto, a proposito di una possibile offerta sostanziosa da parte del Bari.

Nel caso in questione, il ds Ludi ha assicurato che Gatto resterà al Como, anche se non ha fatto cenno con precisione a quando e come il suo contratto sarà allungato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True