Calderari e Cilli sulle orme       di Cappellini: sono Tricolori
I comaschi Rossana Nicole Calderari e Marco Cilli

Calderari e Cilli sulle orme
di Cappellini: sono Tricolori

Il titolo italiano Junior torna sul Lario dopo sei anni. La coppia è andata a segno a Torino

La danza su ghiaccio comasca si tinge di tricolore. Sei anni dopo Sara Ghislandi/Giona Ortenzi (due titoli nel 2014/15 e 2015/16) e sedici anni dopo Anna Cappellini (che di titoli Junior ne ha conquistati tre), ad altri due ragazzi comaschi è concesso l’onore di ascoltare l’inno di Mameli sul podio della danza categoria Junior.

Al Palavela di Torino, sede dei Campionati Italiani assoluti di pattinaggio di figura 2021/22, Rossana Nicole Calderari e Marco Cilli (Icelab Bergamo) conquistano sul filo di lana il titolo tricolore, al termine di una gara che definire palpitante è sicuramente riduttivo.

Otto le coppie ai nastri di partenza, con i pronostici concordi nell’attribuire le medesime probabilità di vittoria alla coppia comasca e a quella formata da Noemi Tali/Stefano Frasca, tra l’altro compagni di club. L’abbrivio della gara conferma le previsioni: gli elementi obbligatori della Rhythm Dance di entrambe le coppie incassano dal pannello giudicante praticamente le stesse quotazioni, con una differenza di soli 35 centesimi di punti a favore di Tali/Frasca, praticamente in parità.

Non cambia registro la seconda prova, la Free Dance: le due coppie non commettono passi falsi, esibiscono il meglio del loro repertorio ed i referees attribuiscono valutazioni più che positive ai loro elementi tecnici.

Tuttavia Rossana Nicole e Marco riescono a strappare un parziale di 90,42 punti contro gli 89,80 degli avversari, un distacco minimo che però permette di recuperare l’handicap della prima prova e aggiudicarsi gara e titolo tricolore: alla fine i punti sono 149,91 contro i 149,64 dei degnissimi avversari.

Concludono al quarto posto Giorgia Galimberti/ Matteo Mandelli (Ggr) che con 127,65 punti restano al di sotto della loro migliore prestazione stagionale.

Quarto posto tra le cinque coppie di artistico in gara anche per Anna Valesi / Manuel Piazza con un totale di 134,97 punti, in linea con le due precedenti prestazioni stagionali.

Campionato in ombra invece per Francesca Poletti (Varese Ghiaccio) che conclude al settimo posto della graduatoria tra le Senior con 117,85 punti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA