Una Mondelli (la sorella)
è in corsa per le Olimpiadi

L’atleta della Canottieri Moltrasio è da ieri al lavoro a Sabaudia

Una Mondelli (la sorella) è in corsa per le Olimpiadi
Elisa Mondelli (Canottieri Moltrasio)

Come aveva annunciato il comasco Stefano Fraquelli, capo allenatore del settore olimpico femminile, anche Elisa Mondelli della Canottieri Moltrasio, sorella di Filippo, ha ricevuto la convocazione e ha già raggiunto il gruppo a Sabaudia, dove è iniziato ieri il terzo raduno preparatorio a Tokyo 2020.

Salgono così a cinque i comaschi che fino al 15 marzo svolgeranno la preparazione all’ombra del Circeo: Aisha Rocek (Carabinieri/Lario), Elisa Mondelli (Moltrasio), Giorgia Pelacchi (Lario), Sara Bertolasi (Milano/Lario), Pietro Willy Ruta (Fiamme Oro).

«Tutti aspettavamo la convocazione di Elisa – commenta con soddisfazione Alessandro Donegana , presidente della Moltrasio – non solo in Canottieri, ma anche da parte di Filippo e di tutta la famiglia Mondelli. La nostra atleta si è preparata intensamente anche in questi giorni, nonostante le difficoltà degli allenamenti a causa delle restrizioni conseguenti al coronavirus».

© RIPRODUZIONE RISERVATA