Canottieri Lario

Rocek è Carabiniere

L’atleta oggi a Roma per l’ingresso ufficiale nell’Arma

Canottieri Lario Rocek è Carabiniere

Aisha Rocek è entrata nel corpo del Carabinieri. L’atleta della Canottieri Lario ha così compiuto un passo importante per il proseguimento della carriera. A Roma l’ha accompagnata l’ex presidente della Canottieri Lario Enzo Molteni (nella foto)

Quella di Aisha è una famiglia di sportivi praticanti con una storia alle spalle. Il papà Jaroslav Rocek, “Jaro” per tutti, è arrivato in Italia, a Roma per l’esattezza, nel 1981 da Praga con la moglie Jana Tyrolova, atleta nazionale ceca di pallavolo. Jaro, canottiere, ha iniziato ad allenare alla Canottieri Lazio, poi è andato alla Marsala e alla Palermo, finchè nel 1987 è approdato alla Lario, dove è rimasto e tuttora è allenatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}