Cantù, a Desio gran bel test

Obiettivo: sfidare Milano

Trofeo Lombardia al Paladesio: alle 19 c’è Vitasnella-Cremona. L’altra semifinale è EA7-Varese. Rientra Abass, fuori Gentile

Cantù, a Desio gran bel test Obiettivo: sfidare Milano
Per l’Acqua Vitasnella Cantù solo successi sin qui in precampionato

Sarebbe sorprendente dover assistere a una finalissima che non fosse Milano-Cantù.

D’accordo che siamo soltanto nel precampionato più profondo e che dunque il risultato passa talvolta per essere una variabile impazzita, ma francamente ipotizzare che Cremona possa aver la meglio sull’Acqua Vitasnella e, soprattutto, che Varese possa far la festa all’EA7.

Ambientiamo però doverosamente la scena. Il palcoscenico è quello allestito al PalaDesio in occasione della sesta edizione consecutiva “post moderna” del Trofeo Lombardia dove sabato sera si giocheranno intanto le semifinali. La prima, alle 19, opporrà Cantù a Cremona. La seconda, alle 21, porrà di fronte Milano e Varese.

I

L’Acqua Vitasnella recupera Awudu Abass che proprio venerdì ha ripreso ad allenarsi dopo lo stop dovuto a una contrattura all’adduttore, ma ancora non potrà permettersi di avere a disposizione Stefano Gentile alle prese con una labirintite (non virale) e che dovrebbe tornare a lavorare con i compagni a partire da martedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA