Cantù deve dimenticare il derby  Riscatto obbligatorio con Trento
Counoohcontro Cremona (Foto by Andrea Butti)

Cantù deve dimenticare il derby

Riscatto obbligatorio con Trento

La squadra ha ripreso gli allenamenti a Vighizzolo

Il -31 subito nel posticipo di lunedì, inimmaginabile ai più vista l’attesa come sempre generata dal derby di Masnago, è ormai definitivamente alle spalle. La Red October, del resto, ha da pensare al prossimo impegno in calendario.

Domenica pomeriggio, con inizio alle 18.15, il PalaBancoDesio ospiterà l’Aquila Basket Trento, oggi appaiata proprio a Cantù con due soli punti in classifica. Per la Dolomiti Energia Trentino, infatti, una vittoria e due sconfitte nei primi tre match di Serie A, un inizio non del tutto convincente per la squadra di Maurizio Buscaglia.

L’umore in casa Pallacanestro Cantù non è ovviamente dei migliori. Dopo le scuse ai tifosi di coach Marco Sodini e la richiesta ai suoi giocatori di scendere in campo con maggior grinta avanzata dal general manager Tony Cappellari, i ragazzi si sono ritrovati oggi al Toto Caimi di Vighizzolo per una doppia seduta d’allenamento, mattutina e pomeridiana. Oggi sarà peraltro ancora così. Allenamenti sul parquet di casa alle 10 e alle 17, mentre per giovedì l’appuntamento al Caimi è stato fissato per mezzogiorno. A seguire, attorno alle 14, ci sarà la conferenza stampa pre gara di Sodini.

Sabato, la squadra si ritroverà sempre in mattinata, indicativamente 11. Domenica, giornata della partita, i biancoblu assaggeranno il parquet del PalaBancoDesio la mattina. Una seduta di rifinitura quella programmata dallo staff tecnico, in attesa di affrontare nel pomeriggio Trento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA