Mercoledì 25 Giugno 2014

Cantù, fatta per Mbodj
E ora sotto con Laganà

Daniele Della Fiori

Cheikh Mbodj è un giocatore della Pallacanestro Cantù. L’accordo con i manager del centro senegalese, ma con passaporto cotonou, è stato raggiunto e l’annuncio sarà dato tra domani e dopo, una volta presentata la nuova compagine societaria.

La conferma di un certo attivismo di Cantù sul mercato è data dalla pista che porta dritto verso Marco Laganà, il ventunenne di Melito di Porto Salvo sempre più vicino all’Acqua Vitasnella.

Play-guardia (198 centimetri per 80 chili) dal grande futuro, ha giocato quest’anno a Biella.

E adesso, allora, sotto con gli stranieri. Il direttore sportivo Daniele Della Fiori è in partenza la prossima settimana, destinazioni due Summer League negli Stati Uniti.

© riproduzione riservata