Lunedì 15 Luglio 2013

Cantù, Perego è ai saluti

«Tre anni intensissimi»

Federico Perego (a destra)

Gente che va, gente che viene. Pare che sia sempre il tempo dei saluti, alla Pallacanestro Cantù

Adesso tocca a Federico Perego, uno dei fedelissimi assistenti dell’ex coach Andrea Trinchieri. Voluto proprio dallo stesso Trinchieri alla sua seconda stagione in Brianza, Perego è approdato a Omegna, dove farà il vice.

Questo il testo del saluto che ha lasciato in società:

«Carissimi amici canturini, dopo tre intensissimi anni sono qui a salutarvi.

È stato per me un grande onore vestire i colori della Pallacanestro Cantù e lavorare con persone da cui ho potuto imparare molto.

Un ringraziamento a tutta la Società, a partire dal Presidente, per l’opportunità che mi è stata data; grazie ad Andrea Trinchieri e Bruno Arrigoni per avermi voluto, spero di aver ripagato la loro fiducia con il mio lavoro.

Grazie a tutti i collaboratori - e in particolare allo Spogliatoio B-, la cui dedizione alla causa (oltre alla professionalità) sono uno sprone e un esempio per tutti.

Infine, un pensiero speciale agli Eagles e a tutti i tifosi... Lavorare per Voi è qualcosa di speciale, e solo chi vive dal campo quello che siete e fate sugli spalti lo può capire!

Un grande in bocca al lupo a tutti Voi!

Federico».

© riproduzione riservata