Cantù, profumo di Europa Abass: «Vincere è fondamentale»
Awudu Abass, capitano di Cantù (Foto by Butti / Pozzoni)

Cantù, profumo di Europa
Abass: «Vincere è fondamentale»

Debutto casalingo con Le Havre. Il capitano: «Vogliamo assolutamente riscattare la sconfitta di Boras»

Debutto casalingo in Fiba Europe Cup per Cantù, che alle 20.30 al Pianella (diretta tivù su Milanow, canale 191 del digitale terrestre) se la vedrà con i francesi del Le Havre, reduci da una vittoria nella prima giornata, mentre i brianzoli sono stati sconfitti a Boras, in Svezia.

La FoxTown dovrà ovviamente rinunciare per la gara di domani a Marco Laganà. LaQuinton Ross si è invece allenato regolarmente e scenderà in campo contro le Havre.

«Vogliamo assolutamente riscattare la sconfitta di Boras – commenta il capitano della FoxTown, Abass Awudu Abass – e conquistare il primo successo in Coppa. Vincere in casa è fondamentale in un girone con sole 4 squadre anche perché il Le Havre si è imposta sugli Ece Bulls nella prima giornata. Dovremo disputare una prestazione difensivamente solida per provare a limitare il loro atletismo. In attacco invece dovremo muovere molto la palla per non soffrire la loro aggressività».


© RIPRODUZIONE RISERVATA