Cantù, quante emozioni alla festa per gli 80 anni
Pierluigi Marzorati con la sua stella e la maglia degli 80 anni (Foto by Butti / Pozzoni)

Cantù, quante emozioni
alla festa per gli 80 anni

Nella rinnovata Piazza delle Stelle si sono tenute le celebrazioni per l’ottantesimo anniversario di fondazione della Pallacanestro Cantù.

Dapprima l’inaugurazione della riqualificata Piazza delle Stelle, nella quale si è proceduto alla posa nella pavimentazione di 80 stelle in bronzo, in stile Walk of Fame di Hollywood. Le stelle portano inciso il nome degli 80 personaggi di riferimento della storia di Pallacanestro Cantù, con il loro ruolo e gli anni di militanza in biancoblù.

Dopodiché l’attenzione si è spostata sul palco dove sono state chiamate (conduttore il noto volto televisivo di Sky, Massimo Marianella), una per volta, le oltre quaranta stelle alla quali è stata consegnata una maglia celebrativa. E alcune di loro hanno preso la parola.

Esaurita la cerimonia di consegna, si è proceduto alla presentazione della squadra di serie A, con i giocatori chiamati per ordine di numero di maglia, con l’eccezione di Craig Callahan chiamato per ultimo poiché nuovo capitano designato. Subito dopo ha parlato la presidente Irina Gerasimenko.

Infine, la proiezione del film “Ottanta anni di Basket”, con regia di Dario Tognocchi, che raccoglie le testimonianze di tantissimi protagonisti della gloriosa storia della Pallacanestro Cantù.

Quattro pagine relative alle celebrazioni su La Provincia di lunedì 26 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA