Cantù-Recalcati, è giallo L’ultima parola spetta al club
La presidente Irina Gerasimenko

Cantù-Recalcati, è giallo
L’ultima parola spetta al club

La Pallacanestro Cantù si è riservata di dare una risposta entro domani all’allenatore.

Per il terzo giorno consecutivo si è registrato un nulla di fatto. La trattativa tra la Pallacanestro Cantù e Carlo Recalcati è tuttora in essere. Prosegue, insomma. Per una ragione o per l’altra, però, non si è ancora riusciti a concluderla con esito positivo.

Il contratto definito in ogni suo dettaglio è sul tavolo e non più soggetto a modifica. Per cui o lo si firma così com’è oppure salta tutto. Verosimile ritenere che il club si sia preso del tempo ulteriore per approfondire la valutazione di alcuni aspetti direttamente con il proprietario Dmitry Gerasimenko. Del resto, l’assenza - fisicamente parlando - di quest’ultimo di certo non favorisce la tempestività nella conduzione della trattativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA