Giovedì 15 Agosto 2013

Cantù, sfuma la pista Minnerath

Sul giocatore ci sono i Lakers

Daniele Della Fiori, direttore sportivo della Pallacanestro Cantù

Nick Minnerath ha ringraziato Cantù per l’interessamento declinando però l’invito a far parte del team biancoblù per la prossima stagione.

Sul 2.06 bianco uscito quest’anno dall’Università di Detroit, hanno riversato la loro attenzione i Los Angeles Lakers

invitandolo al proprio training camp dopo averlo visto all’opera nella recente Summer League con la maglia dei Sacramento Kings.

Minnerath ha naturalmente colto al volo l’opportunità aderendo con sommo gaudio alla sollecitazione proveniente dal mondo Nba.

A questo punto, difficilmente Cantù stringerà i tempi per giungere alla firma dell’ala forte destinata a completare il roster e a proporsi quale cambio di Leunen.

Fosse andata felicemente in porto in queste ore la trattativa con Minnerath, era un conto mentre così non sembra esserci un altro giocatore “caldo” sul taccuino dell’abbinata Della Fiori-Sacripanti.

Adesso potrebbe subentrare una sorta di pausa di riflessione in casa canturina. Nel senso che ci si metterebbe alla finestra in attesa di capire se qualche giocatore inizialmente inarrivabile per i soldi che Cantù ha da offrire, possa nel frattempo aver abbassato un po’ le proprie pretese economiche. Neppure da escludere che la somma di denaro attualmente a disposizione degli operatori di mercato possa essere rivista al rialzo nei prossimi giorni così da divenire maggiormente appetibile per elementi veramente funzionali al progetto tecnico di Sacripanti.

© riproduzione riservata