Cantù, sollievo per Pancotto Johnson a Bologna ci sarà
Jazz Johnson, uno dei volti nuovi della Pallacanestro Cantù (Foto by Butti)

Cantù, sollievo per Pancotto
Johnson a Bologna ci sarà

Il nuovo americano ha recuperato dalla tendinite che l’aveva fermato contro Torino

A distanza di quasi otto mesi, domenica ripartirà il campionato.

L’Acqua San Bernardo Cantù tornerà in campo alle 19, alla Segafredo Arena di Bologna, per affrontare la Virtus Bologna, squadra che l’anno scorso ha primeggiato in lungo e in largo, vedendosi annullare la cavalcata di regular season dopo l’interruzione forzata.

E gli emiliani non saranno da meno anche quest’anno: il tasso tecnico della prossima avversaria di Cantù è infatti molto vicino a quello di un team di EuroLeague, con rotazioni lunghe e giocatori di spessore. Se il divario tra i due organici resta comunque molto ampio, lo stesso non si può dire del glorioso passato che accomuna i due club: domenica, infatti, saranno ben 46 i titoli sul campo, 29 da una parte (Virtus), 17 dall’altra (Cantù).

Ad arbitrare l’incontro saranno Lorenzo Baldini, Denny Borgioni e Gianluca Capotorto. Per l’esordio in LBA, coach Pancotto recupererà Jazz Johnson, a riposo precauzionale nello scrimmage contro Torino per via di una leggera tendinite.


© RIPRODUZIONE RISERVATA