Domenica 29 Dicembre 2013

Cantù, tegola su Cusin
Rischia un mese di stop

Marco Cusin (a sin.) contro Milano

Una bella botta, non c’è che dire, anche se probabilmente qualcosa di definitivo si potrà sapere solo domani in giornata.

O, comunque, non prima del riassorbimento del versamento.

Marco Cusin, centro dell’Acqua Vitasnella Cantù, è fermo al palo.

Non ha giocato a Santo Stefano a Venezia, non giocherà oggi contro la Sutor Montegranaro e rischia di stare lontano dal campo per almeno le prossime quattro settimane.

Tutto rimanda all’infortunio, elongazione dell’adduttore destro nel corso dei primi minuti di gioco della partita contro il Cibona Zagabria. Terapia conservativa, cure e cyclette fino al derby in casa con Milano di cinque giorni dopo. Grande partita del “Cuso” e poi, nella notte, un versamento che l’ha messo fuori causa.

© riproduzione riservata