Domenica 27 Ottobre 2013

Cantù, tutto facile

Riscatto con Pesaro

Pietro Aradori, solita bocca da fuoco
(Foto by Butti / Pozzoni)

Cantù, fortissimamente Cantù. Per quella che è da considerare come un’autentica prova di forza. La squadra di Sacripanti si scrolla di dosso i fantasmi della sconfitta di domenica scorsa a Sassari e torna a correre anche in campionato.

Lo fa battendo - e nettamente (93-78) - la Vuelle Pesaro, ex squadra del coach brianzolo. Coach che, detto per inciso, riesce ad avere il meglio da Ragland (21 punti), Gentile (17) e Aradori (14), autentiche bocche da fuoco, e va via sul velluto.

Partita mai in discussione: 29-19 al 10’ (Ragland 10 punti), 52-36 all’intervallo lungo (Ragland 14, Aradori 12 e già dieci giocatori utlizzati), 77-59 al 30’ (con Gentile a salire definitivamente in cattedra).

3^ GIORNATA - RISULTATI

Cimberio Varese - Umana Reyer Venezia 84-72 Pallacanestro Cantu’ - Victoria Libertas Pesaro 93-78 Banco di Sardegna Sassari - Giorgio Tesi Group Pistoia 100-87 Pasta Reggia Caserta - EA7 Emporio Armani Milano 77-81 Sidigas Avellino - Acea Roma ore 20.30 Enel Basket Brindisi - Vanoli Cremona 96-74 S.S. Sutor Montegranaro - Grissin Bon Reggio Emilia 79-72 Montepaschi Siena - Granarolo Bologna (28/10)

CLASSIFICA

Acea Roma, Granarolo Bologna, Pasta Reggia Caserta, Banco di Sardegna Sassari, Enel Basket Brindisi, Pallacanestro Cantu’, EA7 Emporio Milano, Cimberio Varese 4; Montepaschi Siena, Victoria Libertas Pesaro, Grissin Bon Reggio Emilia, Umana Reyer Venezia, Sidigas Avellino, S.S. Sutor Montegranaro 2 punti; Vanoli Cremona, Giorgio Tesi Group Pistoia 0.

PROSSIMO TURNO (3 novembre)

Grissin Bon Reggio Emilia - Pasta Reggia Caserta (2/11 20:30) Granarolo Bologna - Sutor Montegranaro Cimberio Varese - Sidigas Avellino Vanoli Cremona - Banco di Sardegna Sassari Acea Roma - Pall. Cantu’

Umana Venezia - Enel Brindisi

© riproduzione riservata