Cantù vince ad Avellino

Cantù vince ad Avellino

Preziosa affermazione dell’Acqua Vitasnella sul campo di una delle avversarie più pericolose nella corsa playoff. Ad Avellino finisce 76-79 con 15 punti di Feldeine e 12 di Johnson-Odom

Pronti via ed è subito 8-1. Brutto segno per Cantù che becca 19 punti in 4’30”. Alla prima sirena è 30-21, con 7 palle perse degli ospiti che hanno avuto 8 punti da Johnson-Odom.

Dopo aver fatto fuoco e fiamme, l’attacco di Avellino si raffredda improvvisamente arrivando a realizzare soltanto 9 punti nei 10’ del secondo periodo. E i biancoblù sono avanti 39-40 all’intervallo lungo. Complessivamente si riscontrano 21 palle perse...

Terzo quarto punto a punto, con massimo vantaggio interno al 25’ (49-45) ed esterno a più riprese sul +3.

Nell’ultimo spicchio di gara si fa ingresso sul 58-59, con Feldeine a quota 15 e dall’altra parte Banks con 16 (10/13 ai liberi, 7 falli subìti).

Cantù vola sul +7 (62-69) a poco più di 5 minuti dalla fine, ma la Sidigas reagisce e impatta al 36’ (69-69). La tripla di Hollis al 38’ (72-76) è un bene preziosissimo perché da lì in poi Cantù resterà sempre avanti toccando il 74-79 a 9” dalla sirena.

I RISULTATI

Openjobmetis Varese - Consultinvest Pesaro 70-80 Upea Capo d’Orlando - Granarolo Bologna 63-72 Sidigas Avellino - Acqua Vitasnella Cantù 76-79 Acea Roma - Umana Reyer Venezia 62-72 Enel Brindisi - Pasta Reggia Caserta 60-72 Banco di Sardegna Sassari - Giorgio Tesi Group Pistoia 96-78 Dolomiti Energia Trento - EA7 Emporio Armani Milano (alle 20.30), Vanoli Cremona - Grissin Bon Reggio Emilia (2/2)

CLASSIFICA

Milano 28 punti; Venezia 26; Reggio Emilia, Sassari 24; Brindisi 20; Trento 18; Bologna, Cantù, Cremona 16; Pistoia, Avellino 14; Roma, Capo d’Orlando, Varese 12; Pesaro 8; Caserta 6.

PROSSIMO TURNO (8/2)

Enel Brindisi - Banco di Sardegna Sassari (7/2) Vanoli Cremona - Giorgio Tesi Group Pistoia Acqua Vitasnella Cantu’ - Dolomiti Energia Trento Pasta Reggia Caserta - Granarolo Bologna Grissin Bon Reggio Emilia - Openjobmetis Varese Acea Roma - Upea Capo d’Orlando Consultinvest Pesaro - Sidigas Avellino Umana Reyer Venezia - EA7 Emporio Armani Milano (9/2)

© RIPRODUZIONE RISERVATA