Cappelletti, in corsa per Rio

Cappelletti, in corsa per Rio

Il Ct dell’Italia di basket in carrozzina sta per cominciare la nuova stagione che porterà alle qualificazioni per le Paralimpiadi

Parte la nuova stagione della nazionale italiana di basket in carrozzina guidata dal canturino Dionigi Cappelletti.

Gli azzurri saranno infatti impegnati sabato a Matera nel tradizionale All Star Game contro la selezione dei migliori giocatori stranieri. All’indomani del brillante quinto posto al Mondiale in Corea della scorsa estate, è questa la prima uscita dell’Italia e la prima tappa verso l’importante appuntamento dell’Europeo di fine agosto a Worcester: nella località inglese saranno messi in palio i cinque posti continentali per le Paralimpiadi di Rio.

E’ pronto alla sfida Dionigi Cappelletti, c.t. della nazionale maggiore da tre anni. «Siamo nell’anno più importante del quadriennio olimpico – spiega – perchè con l’Europeo verranno assegnate le qualificazioni a Rio che per una Federazione Paralimpica sono il traguardo più prestigioso. Per me stesso poi è un obiettivo decisivo: il risultato farà da cartina tornasole per il proseguimento del mio incarico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA