C’è Pecchia nei 12 della Nazionale   Esordio con la Macedonia
Andrea Pecchia

C’è Pecchia nei 12 della Nazionale

Esordio con la Macedonia

Partito per Tallin, prima partita sabato, poi lunedì la gara contro la Russia.

Italbasket, Andrea Pecchia è salito con la Nazionale alla volta della “bolla” di Tallin. L’esterno della Pallacanestro Cantù è nell’elenco scremato – erano inizialmente in16 al raduno all’Acqua Acetosa a Roma – del ct Meo Sacchetti. Gli azzurri, che una volta scesi dall’aereo sono entrati nella “bolla” estone organizzata dalla Fiba, si sono sottoposti al tampone previsto dalle regole internazionali. Pecchia è quindi pronto per l’esordio con la Nazionale maggiore sabato 28 e lunedì 30 novembre, per le sfide contro Macedonia del Nord (alle 15 in Italia) e Russia (alle 15 in Italia), che saranno trasmesse live su Sky Sport Arena.

Un giocatore canturino torna così in azzurro, un bel traguardo. Pecchia era già stato convocato lo scorso febbraio, ma un infortunio alla caviglia gli impedì di rispondere alla chiamata del ct Meo sacchetti. Non faranno parte del gruppo Leonardo Candi e Giordano Bortolani per scelta tecnica, Michele Ruzzier autorizzato a lasciare il raduno per una lieve distorsione alla caviglia sinistra e Leonardo Totè, che per indisposizione non ha potuto raggiungere ieri i compagni al raduno di Roma.

Sacchetti farà dunque debuttare ben cinque giocatori in Nazionale: oltre a Pecchia, Davide Alviti, Tommaso Baldasso, Davide Moretti e Alessandro Pajola. Esordienti in Azzurro ma protagonisti in Serie A. Cinque ragazzi di prospettiva che affiancheranno giocatori di esperienza come il capitano Amedeo Della Valle (67 presenze), Michele Vitali, Pippo Ricci e Amedeo Tessitori. Tornano anche Marco Spissu, Nicola Akele e Raphael Gaspardo.

«Questi ragazzi mi hanno lanciato un messaggio – ha detto il Sacchetti – e io l’ho recepito. Sono abituato a vedere tutti loro in campionato ma volevo vederli in questo ambiente e con questa maglia».

L’Italia giocherà da fuori classifica essendo uno dei quattro Paesi che nel 2022 ospiterà l’EuroBasket (un girone al Forum di Assago a Milano). Nel gruppo B, azzurri al momento primi a punteggio pieno dopo le vittorie di febbraio contro Russia ed Estonia, entrambe in lizza, come la Macedonia del Nord, per due posti su tre verso l’Europeo.

L’impegno delle Nazionali ferma ovviamente il campionato. L’Acqua San Bernardo Cantù continua ad allenarsi per preparare, dopo la vittoria contro la Virtus Roma, la prima sfida in programma il 6 dicembre sul campo dell’Happy Casa Brindisi, seconda in classifica oltre ogni aspettativa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA