Cerutti, sfida italiana alla Dakar «Felice di correre per Solaris»
Jacopo Cerutti si prepara alla Dakar

Cerutti, sfida italiana alla Dakar
«Felice di correre per Solaris»

Il campione di Montorfano cambia team in vista della prestigiosa competizione

Jacopo Cerutti ufficializza la partecipazione alla Dakar, la maratona che si svolgerà in Sudamerica e per la prima volta interamente in Perù.

Ma il pilota di Montorfano, che ha lasciato il team (Moto Racing Gorup) della Repubblica Ceca che nelle scorse edizioni lo aveva accompagnato in questa avventura, ha firmato il contratto che lo lega ancora alla Husqvarna con il Team ligure Solaris che lo scorso anno aveva mandato alla Dakar Maurizio Gerini e il compianto Fausto Vignola, scomparso in questa stagione a pochi chilometri da casa durante un allenamento.

La grande maratona sudamericana prenderà il via dalla capitale Lima il 7 gennaio per concludersi dopo 5.500 chilometri sempre a Lima il 17.

«È per me di grande importanza poter lavorare a stretto contatto con un team italiano, il Solaris, e sono felice di cominciare la mia avventura - spiega Cerutti -. Non vedo l’ora di prepararmi al meglio per andare in Perù e per me la Tunisia sarà un vero banco di prova. Abbiamo molta fiducia reciproca e speriamo di poter fare grandi risultati insieme».


© RIPRODUZIONE RISERVATA