Che Cantù: stravince il derby Milano travolta 83-64
Desio Paladesio campionato di basket maschile serie A1 Pallacanestro Acqua Vitasnella Cantù - Armani Jeans Milano (Foto by Carlo Pozzoni)

Che Cantù: stravince il derby
Milano travolta 83-64

Ha battuto Milano a Desio con una bella prova che riscatta la sconfitta di Venezia. Metta World Peace 13 punti

Cantù ha riscattato la sconfitta contro Venezia battendo alla grande Milano 83-64 nel derby giocato a Desio davanti a 6.200 spettatori entusiasti.

La squadra di Sacripanti è sempre stata avanti, ha chiuso l’intervallo lungo a +6, ha pareggiato il terzo quarto (quello in cui era crollata a Venezia) e ha fatto l’allungo decisivo nell’ultima frazione di gioco, conclusa con un parziale di 21-10.

Stefano Gentile, pungolato dal derby famigliare con il fratello Alessandro, è stato il migliore dei canturini con 20 punti. Benissimo uno scatenato Eric Williams (15 punti) e bene anche Metta World Peace, non precisissimo al tiro ma autore comunque di 13 punti.

Milano ha giocato priva di Daniel Hackett e con Moss condizionato dai falli. L’Olimpia ha così interrotto la serie positiva in campionato che durava da 20 turni.

Questa la nuova classifica: Milano 46 punti; Venezia, Reggio Emilia 38; Sassari 34; Trento 32; Brindisi 30; Cremona, Bologna, Cantù 24; Pistoia, Roma 22; Avellino 20; Capo d’Orlando, Varese 18; Pesaro 14; Caserta 9. Bologna 2 punti di penalizzazione Caserta 1 punto di penalizzazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA